Dublino: vince il Messico, noi… quasi