Atleti speciali: Erika Conzatti si racconta ai ragazzi di Birago!

Atleti speciali: Erika conzatti, atleta paralimpica che salta ogni ostacolo ha raccontato la sua storia ai ragazzi del Centro Ippico Brianteo di Birago (MI) sabato 24 giugno. L’amazzone di Atleti Speciali, affetta da rachitismo di vitamina D resistente che porta a malformazioni scheletriche con una disabilità del 47%, salta ogni ostacolo sia di un percorso degli sport equestri sia quelli della vita. È autrice del libro “L’anima della passione”, una serie di racconti e di avventure e in cui il leitmotif è: “per amare la Vita qualsiasi scherzo ti faccia”. Messaggio che “ha raccontato” in un classico sabato di maneggio ai ragazzi del Centro Ippico Brianteo di Birago, una delle “palestre” più importanti degli sport equestri che ha scritto numerose pagine dell’equitazione italiana. Presente anche Ferdinando Acerbi, “mente” di Atleti Speciali, cavaliere paralimpico di Rio2016 per il Paradressage, con una storia che l’ha visto protagonista internazionale in Completo fino ai primi anni 90.

La giornata è stata organizzata  da Equidenado - contenitore di idee per un’equitazione presente e futura, Atleti Speciali, Centro Ippico Brianteo con il supporto di Cavallo Magazine e Cavallo Magazine Junior

Erika Conzatti e Ferdinando Acerbi, atleti speciali © Pony Jumper Equideando
1 / 5 Erika Conzatti e Ferdinando Acerbi, atleti speciali © Pony Jumper Equideando
Erika Conzatti si racconta al Centro Ippico Brianteo © Pony Jumper Equideando
2 / 5 Erika Conzatti si racconta al Centro Ippico Brianteo © Pony Jumper Equideando
I ragazzi e i genitori del Centro Ippico Brianteo ascoltani  Erika Conzatti ©PJ Equideando
3 / 5 I ragazzi e i genitori del Centro Ippico Brianteo ascoltani Erika Conzatti ©PJ Equideando
Erika Conzatti, autrice del libro “L’anima della passione
4 / 5 Erika Conzatti, autrice del libro “L’anima della passione" e lo slogan Mai Mollare © Fb PJ
Erika Conzatti si racconta ai ragazzi del Centro Ippico Brianteo © Equideando Pony Jumper
5 / 5 Erika Conzatti si racconta ai ragazzi del Centro Ippico Brianteo © Equideando Pony Jumper
Video in primo piano