Gli azzurri del Salto Ostacoli volano a Oslo, Rabat e Barcellona