Il “pericolo” di andare a votare a cavallo