Parigi, sempre lei: Beezie!