Il silenzio dei bambini autistici tunisini trova voce in 200 disegni qui a Fieracavalli