Ippica: al via il Prix de France, quasi una seconda Amerique