Ippica / 11 Luglio 2020

Primo appuntamento con le Classiche al Savio di Cesena

Le prime corse di Gruppo in programma al Savio di oggi sabato 11 luglio, sono rappresentate dal Gran Premio Città di Cesena, una prova in passato riservata ai quattro anni, che da quest’anno ha mutato età di riferimento dedicandosi ai tre anni con due prove distinte; una dedicata ai maschi l’altra alle femmine, entrambe sulla media distanza dei 2060 metri

Di
Ippica / 9 Luglio 2020

Al Savio di Cesena un venerdì per maratoneti

Il trotto romagnolo è atteso ad un week end dalla rilevante caratura tecnica, con le due divisioni del Gran Premio Città di Cesena (maschile e femminile) in programma sabato. Nella serata di venerdì invece saranno sei performer anziani a sfidarsi nel “Premio Club Ippodromo”, gara coi nastri sui 2460/2480 metri

Di
Ippica / 6 Luglio 2020

Il trotto in notturna a Cesena, lo spettacolo continua

Il programma delle corse al trotto di martedì 7 luglio 2020 al Savio di Cesena prevede sette prove, due delle quali, per dotazione e qualità del partecipanti, sono investite del ruolo di clou serale. Una, posta come terzo round e programmata sulla distanza del miglio, è riservata ad esperti sprinter; l’altra, caratterizzata da schema ad handicap e distanza del doppio chilometro, è collocata come sesta manche e vedrà impegnati soggetti di quattro anni.

Di
Ippica / 4 Luglio 2020

Frankie Dettori e English King favoriti nel Derby di Epsom

Grande attesa per il Derby Day, Lanfranco potrebbe realizzare una doppietta clamorosa, oltre a godere dei favori del pronostico nel Derby, ha ottime chances anche nelle Oaks in sella a Frankly Darling. A completare il week end britannico di ippica al vertice, domenica 5 luglio a Sandown il rientro della campionessa Enable con a bordo l’inseparabile Frankie

Di
Ippica / 4 Luglio 2020

Barteng Jet, prove generali per il “Città di Cesena”

Il primo week end della stagione 2020 del Savio di Cesena, si conclude con un sabato dalle valide proposte tecniche, come la sesta corsa il “Premio Biblioteca Malatestiana”un handicap sul doppio chilometro riservato ai tre anni e il “Premio Basilica del Monte”, posta come seconda corsa, che vedrà protagonisti soggetti di 5 e 6 anni impegnati sui 1660 metri.

Di