Signore e Signori: ecco a voi il mitico Roberto Arioldi!