Ippica: un fine settimana pieno di appuntamenti!

Bologna, 31 ottobre 2019 – Inizia domani un fine settimana esaltante per gli appassionati di ippica a ogni latitudine.

Come da tradizione il primo novembre si disputerà il Gran Premio Paolo e Orsino Orsi Mangelli, una vera e propria rivincita del Derby di trotto anche se su uno schema totalmente diverso dal Nastro Azzurro. I partecipanti, infatti, si sfideranno con la formula delle due batterie e conseguente finale tutte sulla distanza breve del miglio. Anche quest’anno la corsa si disputa a Torino (la sua sede naturale e storica era quella dell’ippodromo milanese di San Siro) e vedrà tra i partecipanti anche due ospiti francesi e due tedeschi anche se uno di questi Juan Bros è allenato in Italia. Da segnalare anche la presenza dei due top driver svedesi, Bjorn Goop e Orjan Kihlstrom.
Sabato pomeriggio a Siracusa si disputa il Gran Premio Regione Sicilia anche questo trasferito visto che storicamente si correva a Palermo, ippodromo attualmente chiuso, chance di rilievo per la scuderia Indal della famiglia Legati che presenta Sonia, guidata da Alessandro Gocciadoro e Hua Huka.
Sabato notte poi sguardi degli appassionati rivolti negli usa in California dove si disputerà la giornata conclusiva della Breeders Crown di galoppo con un montepremi multimilionario e trasferte importanti per alcuni cavalli provenienti dall’Europa nonchè la presenza di Lanfranco Dettori alla ricerca del 20° Gruppo 1 stagionale.
Infine, domenica il Champions Day alle Capannelle, la riunione più importante del galoppo romano con tante corse di gruppo e su tutte il Lidya Tesio riservato alle femmine. Giornata anche questa ricca di presenze straniere con campi partenti che saranno definiti nella mattinata di venerdì.