Modena: giornata speciale con il GP Unione Europea

Sabato è il giorno clou della stagione del Ghirlandina, all’ippodromo di Via Ragazzi del ’99 andrà in scena il GP dell’ Unione Europea, tappa modenese inserita nel Palio delle Regioni

Nella foto il vincitore dell’edizione 2023 del GP Unione Europea, Diamond Truppo, uno dei numerosi campioni figli del grandissimo Varenne

Bologna, venerdì 28 giugno 2024 – Non solo corse al Ghirlandina, all’interno del palinsesto di sabato 29 si terrà un importantissimo convegno internazionale dedicato al cavallo, oltre al convegno sono previste diverse attività e iniziative per vivere una giornata particolare all’ippodromo

IL CONVEGNO – La prima parte del convegno è dedicato alle associazioni ippiche e alle loro attività per i ragazzi con disabilità e le famiglie, al modo in cui possono venire finanziate attraverso la certificazione di sostenibilità sociale delle imprese e dagli Enti pubblici. Parteciperà Monsignor Erio Castellucci Arcivescovo di Modena, il Vicepresidente della Provincia di Modena Giancarlo Muzzarelli, il Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Paolo Calvano e il Direttore dell’Ippica Nazionale Ing. Remo Chiodi

La seconda parte del convegno è dedicata al futuro del cavallo italiano da corsa. Hanno confermato la loro partecipazione importanti figure imprenditoriali come il presidente ANACT Roberto Toniatti, Guillaume Maupas segretario generale UET e Stefano Eriksson in rappresentanza di ATG ed altri ancora. Il convegno potrà essere seguito anche in streaming ottenendo il link dal sito 

Dopo il convegno seguirà la cena benefica e in contemporanea avranno luogo manifestazioni di accompagnamento che coinvolgeranno i cadetti a cavallo, l’alzabandiera, la performance della band Rock’n Rulli e la sfilata delle Associazioni a cavallo. Ci sarà spazio per l’intrattenimento, con proposte gastronomiche, esposizione di Ferrari e Maserati e un’area con attività dedicata alle famiglie e ai più piccoli.

L’aspetto agonistico del Ghirlandina è di prim’ordine, nel Gran Premio Unione Europea, ammireremo in pista tutti i maggiori performer fra i quattro anni indigeni, da Expo Wise As a Ector Francis, da Execitive Ek a Eolo Jet fra i maschi. Interessantissimo anche il Filly con la presenza di East Asia, Eleonor di Poggio, Elise Ana ed Euphoria Bi, solo per nominare i più accreditati al successo finale.

Questa spettacolare giornata di corse rappresenta la tappa modenese del Palio delle Regioni, un’iniziativa fortemente voluta dal MASAF, si tratta di un circuito composto da 21 gran premi che ha preso il via il 19 maggio, giorno in cui si è svolto a Roma il Derby del Galoppo, l’iniziativa terminerà il prossimo anno con l’edizione 2025 del Gran Premio Lotteria a Napoli. Riprendiamo le parole del Sottosegretario del MASAF con delega all’Ippica, Patrizio La Pietra: “Il Palio delle Regioni è una manifestazione itinerante che lega lo sport al  territorio in cui si svolgono i vari appuntamenti grazie alle eccellenze della produzione agricola e gastronomica; all’arte e alla cultura e, non ultimo, ribadendo quel rapporto empatico tra uomo e cavallo che trova la sua realizzazione anche nel sociale con iniziative nell’ambito dell’ippoterapia, della riabilitazione equestre e delle terapie assistite.”

Il pronostico corsa per corsa

                                    I  probabili                  Le  alternative

1 corsa            3 D DAY AS                   4 DAMADICUORI FONT

2 corsa             7 ELKYAER EFFE         6 EXPLOSIVE LA TORRE

3 corsa             5 FLASH ITALIA           6 FARABUTTO STECCA

4 corsa             4 BABYLONIA BABA   5 DON ROBIN

5 corsa            5 EAST ASIA                 6 ELEONOR DI POGGIO

6 corsa             3 EXPO WISE AS           1 EOLO JET

7 corsa             7 DOLCE VIKY             5 ATIK DL

8 corsa             5 FIRST OF MIND         2 FUOCO D’AMORE

Qui tutte le corse nel dettaglio