A settembre l’endurance mondiale a San Rossore

Cavalli e cavalieri da tutto il mondo in Italia per il Longines Fei Endurance World Championship. Oltre 100 imprese italiane coinvolte nell’organizzazione

Endurance: i Campionati del Mondo 2021 confermati a San Rossore ©Archivio Endurance San Rossore
Endurance: i Campionati del Mondo 2021 confermati a San Rossore ©Archivio Endurance San Rossore

Bologna, 10 giugno 2020 – L’Italia, Pisa e lo sport sono pronti a lanciare un messaggio di forza, speranza e voglia di futuro. Lo fanno annunciando lo svolgimento del Longines FEI Endurance World Championship 2020, il campionato del mondo di endurance, in programma il 5 settembre all’ippodromo di San Rossore.

Sarà l’evento della ripartenza dopo i mesi del lockdown per l’emergenza Covid-19, appuntamento fortemente voluto dal comitato organizzatore che ha confermato alla Federazione equestre internazionale la ferma intenzione – nell’assoluto rispetto di tutti i protocolli di sicurezza – di mantenere fede all’impegno assunto.

I migliori binomi del mondo si affronteranno nel primo grande evento sportivo ospitato quest’anno dall’Italia, che dopo aver vissuto con coraggio e sacrificio le difficoltà della pandemia punta a dare dimostrazione di efficienza e capacità di superare le difficoltà grazie all’esperienza di sistemaeventi.it e Italia Endurance, da oltre vent’anni sulla scena per ciò che riguarda l’organizzazione di manifestazioni sportive di alto livello. Uno sforzo condiviso assieme a 100 aziende italiane e del territorio che concorreranno orgogliosamente alla realizzazione del Longines FEI Endurance World Championship 2020, convinte delle opportunità che l’appuntamento più atteso dell’anno rappresenta per la Toscana e per Pisa.

Collaudate e in grado di fornire certezze sul piano logistico anche le strutture e la location,
l’ippodromo di San Rossore e il Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli, che dal 2015 a oggi hanno ospitato due Campionati italiani Under 14, un Campionato italiano assoluto, un Campionato europeo young riders, un Campionato mondiale young riders, un Campionato mondiale young horses e quattro tappe – dal 2016 – dell’HH Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum Endurance Cup Festival.