I groom protagonisti a Herning 2022

Grande attenzione a Herning per la figura del dietro le quinte di ogni sport equestre: il groom. Per la prima volta con un volto perfino nelle grafiche dei binomi in campo

Agria FEI Jumping World Championship 2022, Herning. Cristalline di Adrienne Sternicht e la groom Emma Chapman. ©FEI / Liz Gregg

Bologna, 11 agosto 2022 – Accanto a un’accoglienza a cinque stelle per tutti gli atleti, il Comitato organizzatore degli ECCO FEI World Championships di Herning ha anche stabilito un nuovo punto di riferimento per l’attenzione e il riconoscimento dei groom negli eventi equestri.

Con una lounge dedicata ai groom nell’area delle scuderie e una presenza sul grande schermo, il Comitato organizzatore ha fatto in modo che questa fondamentale categoria di professionisti fosse ben integrata in tutti gli aspetti organizzativi dei Campionati del Mondo.

«Siamo rimasti molto colpiti dal livello e dall’attenzione che i groom hanno ricevuto durante gli ECCO FEI World Championships di Herning», ha dichiarato Lucy Katan, direttore fondatore dell’International Grooms Association™ (IGA).

«Il concetto #ChampionsAsOne ha avuto una forte risonanza durante l’evento e siamo estremamente lieti di vedere che i groom, che in passato sono stati gli eroi non celebrati del mondo equestre, vengono ora formalmente riconosciuti e apprezzati per tutto il loro duro lavoro dietro le quinte» ha aggiunto.

«Gli organizzatori hanno introdotto in modo proattivo iniziative chiave per offrire condizioni di lavoro confortevoli ai groom, ma sono stati anche aperti e disponibili ad ascoltare le idee e i suggerimenti dell’IGA».

In qualità di ‘IGA Show Supporter’, il Comitato Organizzatore ha lavorato a stretto contatto con l’Associazione per implementare il feedback dei groom ricevuto attraverso un sondaggio internazionale condotto all’inizio di quest’anno. Un punto chiave che è emerso con forza è stato quello di avere un’opzione “grab-and-go” per il cibo da asporto a tarda notte, che sarebbe stata utile i groom durante le giornate più lunghe e impegnative. L’IGA ha trasmesso questa richiesta a Herning 2022 e il servizio è stato reso disponibile.

 

Per la prima volta in assoluto, gli ECCO FEI World Championships di Herning hanno visto la presenza dei groom nelle cerimonie di premiazione. Ogni groom è stato citato per nome e formalmente incluso nel protocollo di consegna dei regali durante la cerimonia.

«I groom sono parte integrante della famiglia equestre e, come ogni atleta sa, dietro ogni cavallo felice c’è un groom felice» ha dichiarato Il Direttore sportivo di Herning 2022, Jens Traberg.

«Volevamo assicurarci che i groom venissero assistiti, non solo in termini di cibo e bevande, ma anche che venisse riconosciuto il loro lavoro e il loro importante posto nella comunità equestre».

Il significato dell’inclusione dei groom nei momenti celebrativi chiave non è passato inosservato…

«È stato un momento emozionante vedere i membri della comunità dei Grooms finalmente riconosciuti per il lavoro che svolgono dietro le quinte», ha detto Jenny Ellis, rappresentante dell’IGA a Herning.