Al via il Jumping Torgnon: ecco tutti i nazionali del weekend

Lucia Rinaldi si impone nella prima settimana del Jumping Torgnon. Ma ecco tutti i nazionali del weekend

Lucia Rinaldi - credit: Ufficio Stampa Fise Val d Aosta

Milano, 8 Luglio 2024 – Nel fine settimana appena trascorso ha avuto il via il Jumping Torgnon con il primo dei cinque concorsi nazionali di salto ostacoli in programma per la stagione estiva 2024. Si tratta di un appuntamento molto importante e sentito per la regione Val d’Aosta. Questo Naz. A3* ha visto disputarsi nella giornata di domenica il GP 135 a due manches. La vittoria è andata alla velocissima diciassettenne Lucia Rinaldi in sella a Diamant D’Armanville. In seconda posizione Cecilia Brenna e Cladem Equi Store Boleybawn, in terza Nicolas Giordano e Guardian Semilly. Il Jumping Torgnon non si ferma qui ed è pronto ad accogliere tutti i binomi iscritti ai concorsi dei weekend che verranno già a partire dai prossimi giorni.

A Busto Arsizio (VA) si è imposto su tutti Simone Paciotti piazzando in Gran Premio ben due cavalli. 35 sono stati i binomi che hanno preso parte al GP del Nazionale A3* dell’Etrea Sport Horses e di questi, 10 si sono qualificati al barrage. Il più veloce però è stato lui, Simone Paciotti in sella a Diamond Dream Sc Z. Alle sue spalle Beatrice Bacchetta e Lady Evelyn in seconda posizione, e in terza Fiorenzo Ammendola e Lux di Piana Arborello.  In quarta poi c’è di nuovo lui, Simone Paciotti: questa volta montava Kasper del Rilate. Un vero successo per lui questo fine settimana.

Le Scuderie San Giorgio di Verolanuova (BS) hanno visto invece la vittoria di Alberto Zorzi e Stakalite. Il GP140 del Nazionale A3* ha visto 22 binomi alla partenza di cui 7 hanno avuto accesso al barrage, e il più veloce è stato lui, Alberto Zorzi. Al secondo posto vediamo invece Elisa Marcelli e Horneggli W, mentre al terzo Elisa Baldazzi e For The Moment L.

Il Gran Premio C145 del Nazionale A5* de Le Siepi di Cervia invece ha visto la vittoria di Filippo Marco Bologni e C-Wille. Al secondo posto invece troviamo Valerio Ielapi e Qoncrats de Muze, mentre al terzo Andre Sakakini e Heaven’s Light.

Infine a Montefalco (PG) presso gli impianti de Le Lame si è svolto il memorial Lorenzo Attili. Il Nazionale A6* ha visto nella giornata di sabato 6 luglio lo svolgimento del Gran Premio C150 a due Manches “Memorial Lorenzo Attili” Gold Tour targato Equestro. Sono stati 37 i binomi partenti in questa categoria e di questi, 10 si sono qualificati per il barrage. La vittoria è stata conquistata da Emilio Bicocchi in sella a Divina. Alle sue spalle Guido Grimaldi (Candy Rose) e Mauro Matteucci Jr (Don Amour Del Colle).