Drammen, un’Italia a metà

Nella Coppa delle Nazioni dello Csio a tre stelle della Norvegia oggi la squadra azzurra ha portato a termine una bella prima manche e una brutta seconda classificandosi al nono posto su dodici rappresentative

Camilla Bosio in sella a Kindesth (ph. UM)

Drammen, venerdì 7 giugno 2024 – Quasi come nello Csio di Roma in Piazza di Siena… Con la differenza che quello era uno Csio a cinque stelle, questo a tre; che a Roma avevamo la prima squadra mentre qui una formazione con alcuni esordienti (o cavallo, o cavaliere, o entrambi); che quello era il concorso più importante della nostra stagione in Csio, questo un appuntamento che ci sarebbe dovuto servire come allenamento per i suddetti esordienti.

Tutto ciò detto e premesso, il risultato delle due Coppe delle Nazioni è molto simile, al di là di punteggi e classifica: una manche eccellente, l’altra negativa. A Roma bene la seconda e male la prima, qui a Drammen bene la prima e male la seconda. Questo il dettaglio degli azzurri scesi in campo oggi pomeriggio in Norvegia: Michael Cristofoletti su Everest 12/33, Camilla Bosio su Kindesth 0/4, Michol Del Signore su Haily 4/8, Francesco Turturiello su Chicken George 0/14. Prima manche 4 penalità, seconda 26, totale 30: 9° posto su dodici squadre.

In conclusione il risultato azzurro migliore l’ha stabilito l’amazzone esordiente in una Coppa delle Nazioni, vale a dire Camilla Bosio: e di questo le va dato grande merito. Sconcertante il risultato della seconda manche di Michael Cristofoletti: perché il suo Everest ha creato una grande difficoltà sulla riviera dopo averla saltata senza problemi (ma con molta attenzione… ) nel primo percorso: un rifiuto, poi un errore superandola al secondo tentativo e naturalmente una marea di penalità per aver ecceduto il tempo massimo… Chicken George è un soggetto di 9 anni che Francesco Turturiello sta proponendo da poco a questo livello e questa di oggi è stata la sua prima Coppa delle Nazioni: dopo un ottimo primo percorso è sembrato che il cavallo fosse un po’ affaticato nel secondo. Michol Del Signore dal canto suo ha fornito una prestazione regolare.

La Coppa delle Nazioni di questo Csio a Drammen era valida come tappa regionale per il circuito della European Equestrian Federation (ma l’Italia non è compresa in questa area regionale, la nostra è quella dell’Europa Meridionale): la gara si è conclusa dopo un barrage che ha visto prevalere la Polonia sulla Norvegia, con la Svezia al 3° posto.

LA CLASSIFICA DELLA COPPA DELLE NAZIONI
https://results.hippodata.de/2024/2444/docs/c17_-_csio3-_eef_longines_nations_cup__team_results.pdf