Torna “Sui sentieri della Maremma”: visite guidate, bike, cavallo, trekking

Le amazzoni de I fiori di Maremma sono tra gli organizzatori di una escursione multidisciplinare al Castello di Montebello, Corneto e Toscanella

Sui sentieri della Maremma
Viterbo, 15 settembre 2020 – Domenica 20 settembre 2020 la Società Tarquiniense d’Arte e Storia propone la visita guidata al borgo di Montebello e percorsi diversificati che attraverso gli splendidi scenari collinari del basso corso del fiume Marta raggiungeranno i resti dei centri fortificati sorti durante il Medioevo a confine tra i territori di Corneto (Tarquinia) e Toscanella (Tuscania).

Le visite guidate si svolgeranno in quattro diverse modalità, ciascuna lungo distinti percorsi che si snodano lungo i rilievi che fiancheggiano il fiume, immersi in paesaggi ancora oggi incontaminati.

Per il percorso a cavallo, l’appuntamento è alle ore 8.30 presso l’Agriturismo Re Tarquinio, raggiungibile con mezzi propri dalla SS Aurelia, quindi SP Tuscanese, imboccando la Strada vicinale di Montebello. Partenza ore 9.00, con Massimo Nassi e le amazzoni dell’Associazione Fiori di Maremma.

Per il trekking, il luogo di appuntamento alle ore 8.30, è il borgo di Montebello di fronte alla chiesa, dove troverete il responsabile della ASD Etruschi Runners. Il percorso è di media difficoltà (T/E: turistico escursionistica, totale km 12 ca.). Si suggerisce abbigliamento comodo: scarpe per cammino, zaino con acqua e giacca antivento (o k-way se tempo instabile).

Per il Bike, il luogo di appuntamento alle ore 8.30, è sempre il borgo di Montebello. Lì troverete i responsabili dell’Etrusca Bike, che hanno studiato – sia per l’andata che per il ritorno – un percorso tranquillo adatto anche ai bambini.

Anche per chi volesse partecipare esclusivamente alla visita guidata, il luogo di appuntamento è previsto alle ore 10.45 presso il Borgo di Montebello.

Un sentito ringraziamento a Tutti gli Enti e le Associazioni coinvolte, per il sostegno e il supporto nell’organizzazione dell’evento, che si svolge con il supporto del MIBACT, in collaborazione con le Associazioni Fiori di Maremma, Etrusca Bike e l’ASD Etruschi Runners, quindi gode del patrocinio dell’Università Agraria di Tarquinia.

Ulteriori informazioni le trovate sulla pagina Facebook della Società Tarquiniense d’Arte e Storia, dove figurano i numeri utili per ciascuna modalità di visita e per chi interessato al pranzo che si terrà presso l’Agriturismo Re Tarquinio. In caso di maltempo l’evento verrà rimandato a domenica 27 settembre.

Comunicato stampa I Fiori di Maremma