Campioni all’asta: c’è anche F One

Nel catalogo dei cavalli in vendita il prossimo 12 dicembre a Parido Auction c’è anche il numero uno del nostro azzurro Lorenzo de Luca

Lorenzo de Luca su F One Usa (ph. UM)

Bologna, martedì 5 dicembre 2023 – Martedì 12 dicembre a Deauville (Francia) ci sarà una importante asta di cavalli sportivi, Parido Auction, anche online e non solo in fisica presenza, a partire dalle ore 20.30.

Verranno battuti quattordici cavalli di età compresa tra i 7 e i 13 anni. Si tratta ovviamente di soggetti sportivi di ottima genealogia e in qualche caso di già confermatissima attitudine sportiva, oltre che di risultati agonistici di prestigio.

Tra questi ultimi non passano di certo inosservati Pegasus Jataki (Kwpn nato nel 2014 da Jamal van de Heffinck x Waitaki), che sotto la sella del portoghese Rodrigo Giesteira Almeida ha partecipato quest’estate al Campionato d’Europa di Milano, e soprattutto F One Usa (Bwp nato nel 2010 da Toulon x Tangelo van de Zuuthoeve) attuale numero uno del nostro campione Lorenzo de Luca.

F One Usa è tra l’altro in un momento di forma favolosa, come confermato eloquentemente dalle prestazioni magnifiche offerte lo scorso fine settimana nello Csi a cinque stelle di Coppa del Mondo di La Coruna, in Spagna (4° posto sia nel GP del concorso sia nel GP di World Cup): a partire da giovedì, inoltre, sarà in campo – ovviamente montato da Lorenzo de Luca – nel concorso internazionale indoor più importante del mondo, vale a dire quello di Ginevra.

Tuttavia non è affatto detto che F One Usa sarà certamente venduto, e nel caso lo fosse non è affatto detto che Lorenzo de Luca lo debba perdere se il nuovo acquirente (magari italiano… ?) decidesse poi di lasciarlo sotto la sella del nostro cavaliere: il proprietario di F One, Neil Moffitt (titolare della scuderia britannica Poden Farms), ha stabilito le condizioni per la vendita e vedremo se ci sarà chi potrà essere in grado di soddisfarle.

Naturalmente la nostra speranza è quella di vedere Lorenzo de Luca e F One Usa insieme ancora a lungo: come dimenticare le loro eccellenti prestazioni offerte nel Campionato del Mondo di Herning 2022 (finalisti individuali), o ancora in Fieracavalli a Verona sia nel 2021 sia nel 2023, oltre ai già citati recenti risultati di La Coruna? Cavaliere e cavallo insieme compongono un binomio di altissimo livello: separarli sarebbe un… dolore sportivo!

Da tener presente poi che il prossimo è l’anno olimpico con i Giochi in calendario a Parigi: e a partire dal giorno 1 gennaio 2024 i cavalli che prenderanno parte all’Olimpiade devono essere dello stesso proprietario che poi li condurrà in Francia. Quindi chi vuole fare acquisti in prospettiva olimpica ha tempo fino al 31 dicembre: ecco perché Parido Auction si propone come occasione molto interessante da questo punto di vista.

PER SAPERNE DI PIÙ
https://www.balsanencheres.com/balsanenchereshorses/en/vente/parido-auction