Sardegna Endurance Festival 2021: ad Arborea ci sarà il mondo!

All’Horse Country Resort di Arborea, dal 14 al 19 settembre 2021 registrati professionisti da 12 Paesi: due giornate di convegni, il Campionato del Mondo Giovani Cavalli 2021 120km, Mostra di cavalli e il Villaggio Commerciale dedicato alle eccellenze dell’isola

Ad Arborea l'Endurance è mondiale
Oristano, 11 settembre 2021 – Due giornate di convegni, il Campionato del Mondo Giovani Cavalli 2021 120km, Mostra di cavalli e il Villaggio Commerciale dedicato alle eccellenze dell’isola: quando?

Dal 14 fino al 19 settembre alll’Horse Country Resort di Arborea, che ospita la IX edizione del “Sardegna Endurance Festival 2021“.

L’appuntamento annuale con lo sport equestre in Sardegna prevede due giornate di convegni dedicate a specialisti del settore, una gara su lunga
percorrenza, una mostra di cavalli e un villaggio commerciale.

L’edizione 2021 registra l’iscrizione di professionisti provenienti da 12 Paesi.

Il programma aperto al pubblico dal 17 al 19 settembre

In occasione del Sardegna Endurance Festival, da venerdì a domenica, il pubblico potrà assistere al  Campionato Mondiale Giovani Cavalli 2021, ammirare i migliori esemplari di cavalli in una Mostra allestita per coinvolgere gli appassionati di equitazione e il settore allevatoriale e fargli vivere un’esperienza unica.

Sempre nelle stesse giornate, dal 17 al 19 settembre, sarà di scena il Villaggio Commerciale, una vetrina internazionale per l’artigianato,
l’enogastronomia e le tradizioni culturali dell’isola.

Gli obiettivi del Festival

“Questo appuntamento annuale cresce e ci auguriamo che possa raggiungere gli obiettivi che ricerchiamo con passione fin dalla prima edizione del 2013. Ospitare il Campionato del Mondo Giovani Cavalli è un’occasione per la Sardegna – dichiara Riccardo Giachino, organizzatore del Sardegna Endurance Festival 2021 di Arborea – Oltre all’indiscusso piacere e prestigio legato alla competizione sportiva, il festival nel suo insieme rappresenta un momento di
riflessione con una platea di professionisti del settore che arrivano da tutto il mondo. Parleremo di turismo, di allevamenti equini, di salute e cura dei cavalli. Tutti temi da affrontare con una platea in grado di progettare lo sviluppo sia del turismo equestre che dell’allevamento equino.
La presenza di professionisti provenienti da 12 Paesi di tutto il mondo amplia inoltre l’attenzione di potenziali scambi economici con prestigiose scuderie che anche nelle passate edizioni hanno colto quest’occasione per incontrare gli allevatori”.

Il Campionato Mondiale Giovani Cavalli 2021

La bellezza e il benessere dei cavalli – chiamati ad una competizione di resistenza – si coniugano perfettamente con l’ambiente incontaminato dei Comuni dell’oristanese di Arborea e Terralba che fanno da cornice al Campionato del mondo Giovani Cavalli 2021.

Un percorso di 120 km, che attraversa tratti di pineta, laguna, macchia mediterranea e coste.

La gara, riservata ai giovani cavalli entro gli 8 anni, si svolge in un periodo dell’anno caratterizzato da un clima ottimale e in un percorso ideale grazie al soffice terreno sabbioso.

Cos’è l’endurance equestre

L’Endurance (in italiano, Resistenza) è uno degli sport equestri di maggior diffusione al mondo.

È una disciplina sportiva che prevede corse di resistenza su percorsi di varia natura che variano dai 30 ai 160 km a seconda delle categorie.

I cavalli più indicati per questo sport sono gli Arabi e gli Anglo-arabi (Sardi, Francesi o Spagnoli).

L’appuntamento in Sardegna è diventato nel corso delle passate otto edizioni un punto di riferimento di professionisti provenienti dai Paesi del Golfo, come gli Emirati Arabi, il Bahrain, il Kuwait e l’Arabia Saudita.

Il punto sul turismo equestre in Sardegna: natura, relax e cura della salute

Il turismo equestre è una sicura fonte di opportunità socioeconomiche per i nuovi turismi in Sardegna.

Contribuisce ad accrescere l’attrattività della destinazione, incontrando la domanda turistica di chi ricerca un’esperienza nella natura incontaminata, di un clima mite, della presenza di professionisti del settore specializzati nella cura e nel benessere dei cavalli.

Solo in Italia il giro d’affari legato al turismo in sella viene stimato intorno ai 900 milioni di euro, con 40 mila occupati del settore equestre.

Sono quasi 3000 le aziende agricole dedicate prevalentemente all’allevamento dei cavalli.

Per maggiori informazioni
Horse Country Resort

Sardegna Endurance Festivall 2017.