I nuovi Centri Federali di Dressage in Italia per il 2020

La stagione del completo riprende con gli stage organizzati dalla Fise con i suoi Tecnici. Il primo in calendario è quello destinato ai cavalieri senior e tenuto dall’appuntato scelto Stefano Brecciaroli. Si svolgerà presso gli impianti del Trekking Horse (Rocca Priora) nella giornata del 28 maggio
La stagione del completo riprende con gli stage organizzati dalla Fise con i suoi Tecnici. Il primo in calendario è quello destinato ai cavalieri senior e tenuto dall’appuntato scelto Stefano Brecciaroli. Si svolgerà presso gli impianti del Trekking Horse (Rocca Priora) nella giornata del 28 maggio

Roma, 13 maggio 2020 – Riportiamo l’aggiornamento centri federali di dressage della Federazione Italiana Spot Equestri aggiornato all’8 maggio 2020.

La Fise segnala che per ottenere il titolo di Centro Federale di Dressage Italia occorrono i seguenti requisiti:

– impianti idonei allo svolgimento della disciplina;

– istruttore di 1°,2°,3° livello Dressage o 3° livello Discipline Olimpiche o istruttore 1°/2°/3° livello con specializzazione in Dressage livello M o istruttore 1°/2°/3° livello con specializzazione in Dressage livello D;

– aver tesserato almeno 5 atleti che nell’anno precedente o in quello in corso abbiano partecipato a categorie di Dressage almeno di livello F.

 

Come riconoscimento della qualifica di Centro Federale di Dressage 2020 viene assegnata una targa, che sarà inviata non appena gli uffici potranno tornare operativi in sede, in base al tipo di istruttore del circolo:

a) Centro Federale Dressage Italia – 1 stella (istruttore di 1° livello)

b) Centro Federale Dressage Italia – 2 Stelle (istruttore di 2° livello)

c) Centro Federale Dressage Italia – 3 Stelle (istruttore di 3° livello Discipline Olimpiche o istruttore di 3° livello Dressage).

Scarica QUI il documento